scaricare i driver Wacom tablet viagra Italia Arti mediche premere tagliandi

MBOKO’ by David Virelles

Home / MBOKO’ by David Virelles
DSC00137
DSC00058

(Esclusiva)

BIOGRAFIA

Con Mbókò, il pianista e compositore David Virelles – di base a New York, ma nato e cresciuto a Cuba – ha ripreso i ritmi folcloristici del rituale religioso afro-cubano  trasformandone il mistero ed il significato  in  musica del 21 ° secolo.  Il titolo principale, Mbókò, significa “fondamento” o “canna da zucchero” o “The Voice” che non si riferisce ad una  voce umana ma alla voce che, nella cultura Abakua, si crede essere la voce di uno spirito, o degli spiriti. Il suono è elemento venerato in questa cultura, e questa idea  del – culto del suono- ha conferito  forza alle esibizioni e alla composizione  di Varelles in Mbókò. Il sottotitolo del disco  “Sacred Music for Piano , Two Basses, Drum Set and Biankomeko Abakua”  indica sia l’intento rituale dei 10 pezzi che il loro sound, dove il pianoforte è  voce solista al fianco del dual bass drone (suonato da Thomas Morgan e Robert Hurst) e delle percussioni poliritmica di un classico trap set (Marcus Gilmore) e l’importantissimo kit biankoméko a quattro tamburi, di Román Diaz, un ispiratore iniziato alla cultura Abakua. Virelles ha sfruttato l’impulso musicale che  allo stesso tempo è antico e moderno, collettivo e personale, meditativo e coinvolgente. Mbókò crea  un incantesimo.

LINE UP:
David Virelles: piano

Vicente Archer: bass

Roman Diaz: percussion

Eric McPherson: drums

SITO:
www.davidvirelles.com

it_IT
en_US